Risparmiare Acquisto Auto

risparmiare acquisto auto

Oggi il mercato dell’automobile è ormai saturo, perciò può capitare che le case automobilistiche, pur di vendere i propri prodotti, siano costrette a applicare grossi sconti, per grande gioia degli automobilisti che decidono di rinnovare il proprio parco auto. Se anche tu sei tra coloro che hanno deciso di sfruttare la situazione per cambiare la tua vecchia auto con una nuova continua a leggere questa guida e scopri come risparmiare sull’acquisto della tua auto.

Per prima cosa dobbiamo distinguere tra l’acquisto di un’auto nuova e quello di un’auto vecchia. Nel caso di una vettura nuova esistono molte possibilità di risparmio. La prima è senza dubbio la presenza di offerte particolari da parte delle case produttrici: spesso in occasione della fuoriuscita dalla produzione di un modello, o in occasione di qualche evento particolare molte marche decidono di applicare grossi sconti. Un altro tipo di offerta da tenere in considerazione è quella degli incentivi statali: allo scopo di avere auto sicure sulle proprie strade, molti Stati offrono periodici incentivi nel caso di rottamazione di vecchie vetture. Grazie a questa forma promozionale hai la possibilità di ridare indietro la tua vecchia auto e ottenere un forte sconto sull’acquisto della nuova.

risparmiare acquisto auto

Un’altra soluzione per risparmiare nell’acquisto dell’auto consiste nel pagare in contanti o, se il costo è talmente proibitivo da non permetterti tale soluzione, richiedere un sistema di rate a tasso zero. In alternativa puoi decidere di acquistare l’ auto all’estero: talvolta questo metodo permette di ottenere buoni risparmi che possono raggiungere anche il 30%. In tal caso l’unico consiglio è quello di controllare bene i prezzi in quanto ai normali costi dell’auto vanno aggiunte le spese per le procedure di importazione del veicolo. Per agevolarti nell’acquisto puoi in alternativa considerare la possibilità di rivolgerti a concessionari specializzati che si occupano di gestire tutte le pratiche in cambio di una piccola maggiorazione sul prezzo di acquisto.

Se sei alla ricerca di un’auto nuova può però essere conveniente anche controllare le offerte delle auto a “km0″: si tratta spesso di vetture nuove acquistate direttamente dal concessionario per raggiungere i premi vendita ed ottenere particolari bonus. Una volta raggiunto il bonus, le concessionarie rivendono questi veicoli a prezzi inferiori fino al 40% rispetto al normale prezzo di listino.

risparmiare acquisto auto

Se invece sei orientato verso l’acquisto di un’auto usata le possibili strade da percorrere sono tre: rivolgersi ai concessionari tradizionali, comprare da privati oppure cercare online. Rivolgendoti ad un concessionario tradizionale hai sicuramente maggiori garanzie sull’acquisto dell’usato: spesso le auto sono infatti coperte da una garanzia che dura un anno e, anche se il costo di acquisto sarà leggermente superiore hai la certezza di avere una assistenza completa.

Se però sei un autombilista più esperto e desideri risparmiare ulteriormente puoi decidere di rivolgerti direttamente ad un privato: in tal caso con un minimo di competenza, qualche accortezza particolare e un po’ di fortuna puoi riuscire a fare degli ottimi affari. L’ultima via che ti rimane per acquistare l’auto è quella di consultare siti di annunci auto: in questo caso puoi trovare annunci che fanno riferimento sia ad auto vendute da concessionari, sia ad auto vendute da privati. Il vantaggio principale di un sito di annunci consiste nella ampia offerta di auto, dato che il motore di ricerca fornisce risultati provenienti da tutta Italia. Se vuoi iniziare a ricercare online la tua prossima auto visita la sezione del nostro sito dedicata ai motori di ricerca per auto.

 

Rispondi: