Pneumatici Auto: Consigli e Manutenzione

pneumatici auto consigli manutenzione

Se hai già avuto modo di leggere la nostra guida al risparmio sugli pneumatici auto, avrai sicuramente compreso quanto sia importante una corretta manutenzione di questi. Oggi vediamo dunque alcuni utili consigli su come poter utilizzare al meglio le gomme per poter ottenere un risparmio.

Il primo consiglio per risparmiare sulle gomme della tua auto è senza dubbio quello di controllare periodicamente la pressione (almeno ogni 3-4 settimane): viaggiare con pneumatici gonfiati ad una giusta pressione ti permette di risparmiare sul carburante auto in quanto riduce l’attrito con il manto stradale e dunque l’effetto frenante, oltre all’usura stessa del battistrada (dovuto appunto all’effetto strascico della gomma sull’asfalto). Si calcola che uno pneumatico sgonfio aumenti fino al 4% il consumo del carburante oltre a ridurre la durata delle gomme del 40% nei peggiori casi. Allo stesso tempo, anche una pressione troppo alta è dannosa in quanto aumenta il consumo del battistrada, in particolare nella zona centrale.

Ma come misurare la pressione? La pressione deve essere controllata possibilmente a freddo per evitare che la misurazione sia falsata dall’eccessivo surriscaldamento della gomma stessa. Generalmente la pressione ideale si aggira tra i 2,2 e i 2,4 bar per le auto utilitarie, anche se il valore può variare in base al modello e la marca di pneumatico montato (trovi indicazione sul libretto di uso e manutenzione della tua auto e sull’apposito adesivo che ti fornisce il gommista nel momento in cui effettua la sostituzione degli pneumatici).

Per preservare le tue gomme non basta soltanto il controllo della pressione: esistono alcune piccole accortezze che ti permettono di prolungare la vita dei tuoi pneumatici e che sono legate principalmente a quello che è lo stile di guida di una persona. I consigli nel caso dello stile di guida sono principalmente i soliti che riguardano il consumo del carburante: mantenere una guida regolare e fluida, cercando di far scorrere il più possibile la nostra auto, non accelerare o decelerare in maniera repentina ed eliminare i carichi inutili (sei sicuro che tutte le cose che hai nel bagaglianio siano necessarie?). Altra piccola accortezza riguarda il marciapiede e i dissuasori di velocità. Il marciapiede è il primo responsabile della prematura sostituzione del pneumatico: spsso capita infatti di urtarlo in maniera più o meno violenta durante le manovre di parcheggio e questo a lungo andare danneggia le gomme della tua auto, provocando distacchi del battristrada o nelle peggiori ipotesi dei veri e propri scoppi.

Per quanto riguarda i dissuasori di velocità, o qualsiasi altro impedimento, è consigliabile sempre affrontarli con una velocità molto bassa: mantenendo infatti una velocità più elevata si rischia con il forte impatto di consumare rapidamente il pneumatico e danneggiare la carcassa stessa.

Se hai trovato utile questa guida, continua a seguirci e risparmiare sulla tua auto!!!

Rispondi: