Home News Noleggio lungo termine di Veicoli Commerciali

Noleggio lungo termine di Veicoli Commerciali

noleggio lungo termine veicoli commerciali

Secondo gli ultimi dati pubblicati da Quattroruote e altre importanti realtà legate al settore auto, il noleggio sta diventando una apprezzata formula soprattutto per quelle aziende che hanno un importante e sostanzioso parco auto a disposizione. Attraverso il noleggio a lungo termine di veicoli commerciali le aziende hanno infatti tutta una serie di agevolazioni fiscali e non solo che consentono di abbattere sensibilmente le spese di acquisto e gestione delle flotte aziendali, avendo così la possibilità di avere sempre un parco mezzi efficiente e affidabile.

Le imprese che per lavoro utilizzano spesso mezzi (furgoni, van, pick up) e veicoli commerciali e che percorrono migliaia di chilometri all’anno hanno il problema di dover cambiare la propria flotta ogni 3 massimo 4 anni, in modo da evitare la continua usura del mezzo e limitare così quelle che sono le spese di manutenzione. Proprio per risolvere questa problematica il noleggio a lungo termine diventa una opportunità imperdibile da sfruttare e che rispetto a leasing e acquisto consente un risparmio di oltre il 30% in termini di costi.

Ma come funziona il noleggio e quali sono i vantaggi? La formula è abbastanza semplice e consente alle aziende di avere a disposizione un veicolo per un certo periodo di tempo previo pagamento di un canone mensile di entità variabile a seconda della durata del contratto e del chilometraggio previsto.

Pertanto a fronte del pagamento della quota mensile stabilita tutti gli oneri e i rischi legati all’utilizzo del veicolo sono interamente a carico della società di noleggio. I servizi inclusi nei contratti di noleggio (si consiglia di leggere tutte le condizioni, in quanto a seconda della società le clausole sono diverse) sono molteplici e comprendono solitamente:

  • assicurazione RCA e copertura infortuni conducente
  • bollo (tassa proprietà del veicolo)
  • pratiche amministrative e burocratiche di possesso del veicolo (in questo caso dato che il veicolo appartiene di fatto alla società di noleggio tutte le pratiche solitamente legate all’acquisto di un veicolo e relative perdite di tempo non sono di competenza dell’azienda)
  • supporto e gestione di tutte le pratiche in caso di incidenti
  • sostituzione pneumatici
  • assistenza stradale
  • sostituzione del veicolo con veicolo di cortesia
  • manutenzione ordinaria
  • manutenzione straordinaria

I criteri che concorrono a determinare l’entità del canone di noleggio possono essere raggruppati in 4 diversi elementi: il primo è la durata del contratto che varia da 24 a 60 mesi; il secondo elemento è il chilometraggio previsto (a seconda di quanti chilometri si stima di percorrere annualmente i costi possono essere più o meno bassi): terzo elemento che concorre al canone è la scelta del veicolo (van, furgone) e del relativo allestimento (optional); ultimo elemento la tipologia di servizi (ci sono alcuni servizi considerati extra che possono far lievitare e non poco i costi finali).

Ma passiamo ora a vedere i vantaggi, anche se basta dare una rapida occhiata a quelli che sono i servizi offerti per comprendere immediatamente i vantaggi per le aziende. In primis e spesso sottovalutato, il vantaggio principale è il canone mensile: questo consente prima di tutto di non affrontare una spesa eccessiva iniziale (prevista nel caso di acquisto per esempio), ma soprattutto di sapere con certezza l’esborso mensile per singolo mezzo, senza trovarsi spiacevoli sorprese dell’ultimo secondo (penso ad esempio al costo di manutenzione di un veicolo). Altro vantaggio è dato dalla possibilità di avere sempre a disposizione una vettura nuova e in perfette condizioni dato che sia in caso di incidente, che di problematiche tecniche di varia natura è possibile usufruire della sostituzione del veicolo. Il terzo vantaggio è il risparmio di tempo su tutte le pratiche amministrative e burocratiche connesse ad acquisti, gestione sinistri, manutenzione e coperture assicurative.
Ultimo vantaggio è quello fiscale, legato alle agevolazioni e alla deducibilità dei costi: nel dettaglio se l’utilizzo del veicolo commerciale è esclusivamente a scopo lavorativo la deducibilità dei costi è pari al 100%, così come la detraibiltà dell’IVA.

A queste condizioni possiamo quindi affermare che il noleggio a lungo termine di veicoli commerciali è estremamente conveniente per chi si trova costretto a gestire flotte aziendali particolarmente numerose e soprattutto se i mezzi vengono cambiati ogni 3-4 anni.

Rispondi: