Come Gonfiare Pneumatici Auto

come gonfiare pneumatici auto

In una delle nostre guide abbiamo parlato di come sia importante controllare periodicamente i pneumatici auto e di come una pressione sbagliata sia una delle cause principali dell’eccessivo consumo delle gomme auto. Ma come si fa a gonfiare gli pneumatici auto? In realtà l’operazione è molto semplice e può essere svolta da chiunque, basta tener presente alcune piccole regole.

Il primo accorgimento è quello di effettuare il controllo a gomme fredde, che hanno percorso al massimo un chilometro. Se le gomme sono calde infatti il dato che otterrete sarà errato o meglio poco attendibile. Sia che tu ti rechi ad un distributore di benzina, da un gommista o che tu abbia un tuo compressore adatto all’operazione, la procedura è la solita.

Occorre svitare il tappino in plastica posto a protezione della valvola della ruota e inserire il beccuccio del manometro all’interno della valvola della ruota premendo il pulsante laterale. Compiuta questa operazione la lancetta dovrebbe salire fino ad indicare la pressione attuale degli pneumatici. Se la pressione è inferiore a quella normale sarà sufficiente premere a fondo il grilletto per alcuni secondi e poi rilasciare. Attenzione non lasciatevi ingannare dal fatto che non appena premete il grilletto l’ago del manometro scende a 0, perchè non appena rilascerete il grilletto l’ago andrà a segnare il nuovo valore di pressione.

gonfiare pneumatici auto

Nel caso invece la pressione misurata sia superiore a quella consigliata dovrete invece premere il grilletto per pochi secondi e con una leggera pressione (circa metà corsa). Così facendo potrete sgonfiare la gomma. Come puoi comprendere spesso per trovare la giusta pressione sarà sufficiente alternare le due operazioni sopra descritte. bisogna premere leggermente il grilletto per alcuni secondi, senza arrivare alla fine della corsa.

A questo punto ti chiederai come puoi sapere quale è la giusta pressione da adottare per i tuoi pneumatici. Per rispondere a questa domanda basta dirti di aprire lo sportello della tua auto e cercare l’apposito talloncino adesivo che dovrebbe esser presente sul montante della portiera, dal lato guidatore. Se il talloncino non fosse presente o fosse impossibile leggere il dato conviene passare dal tuo gommista di fiducia e chiedere a lui la giusta pressione. Ricorda che solitamente la pressione ideale è compresa tra 2.0 e 2.4 BAR, con le ruote sull’asse anteriore più gonfie (per sorreggere il peso del motore).

1 risposta a questo post
  1. bella la spiegazione, ma sara’ che sono io impedito ma se inserisco il beccuccio sulla valvola e premo a fondo il grilletto la gomma mi si sgonfia. Ci sara’ qualche manovra sul beccuccio ulteriore da fare per serrarla bene sulla valvola? grazie, ciao

Rispondi: